Caos Sel, Migliore si dimette. Vendola insiste: “Non siamo la ruota di scorta di Renzi”

Vendola e Migliore (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)
Vendola e Migliore (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Si fa sempre più complicata la situazione all’interno di Sel, dopo che il partito si è praticamente spaccato rispetto al voto favorevole al dl Irpef; nel tardo pomeriggio di ieri, infatti, si è dimesso il capogruppo alla Camera, Gennaro Migliore, che più di tutti ci aveva messo la faccia nel portare avanti una sorta di linea “collaborazionista” rispetto al governo Renzi, ma soprattutto rispetto al Partito Democratico.

Una scelta di cui il leader del partito, Nichi Vendola, ha preso atto: “Migliore con grande correttezza ha presentato le dimissioni non essendo stato in grado di cucire la tela della sintesi e di garantire la sintonia del partito con quella del gruppo”. Per il leader di Sel, “il luogo che ha il potere di decidere sulla linea politica di un partito è il Congresso e un gruppo parlamentare non può essere in alcun modo un impedimento a questa linea”.

Migliore si è dunque dimesso “a fronte di un dibattito appassionante e a tratti lacerante che alludeva alle posizioni di Sel rispetto all’area di governo”. Vendola ha chiarito che il suo partito “deve vivere la sfida della sinistra di governo, ma la precondizione è la rottura della gabbia delle larghe intese”. Confermata da Vendola la “linea oppositiva al governo Renzi”, in quanto Sel “non può essere la ruota di scorta del governo delle larghe intese, perchè punta ad essere sinistra di governo in un governo diverso”.

“Sel non è renziana”, è il definitivo chiarimento di Vendola, che conclude: “La differenza tra essere renziani e non renziani è esattamente quella che passa tra combattere ed arrendersi”. E’ però chiaro che dopo il passaggio di Ferdinando Aiello, seguito da Michele Ragosta, nelle file del Partito Democratico, la presa di posizione di Vendola apre di fatto le porte a una diaspora di coloro che intendono collaborare col governo Renzi.

Redazione online