Italia, clamorosa lite nello spogliatoio nell’intervallo del match con l’Uruguay

Balotelli e Prandelli (getty images)
Balotelli e Prandelli (getty images)

 

Emergono indiscrezioni clamorose su una lite negli spogliatoi nell’intervallo di Uruguay-Italia tra Mario Balotelli e Cesare Prandelli, insieme ai senatori della squadra. Il Corriere della Sera rivela che, dopo il primo tempo scialbo dell’attaccante del Milan, il Ct gli avrebbe detto che se non cambiava atteggiamento l’avrebbe tolto dopo 10 minuti della ripresa. ”O cambi atteggiamento o devo sostituirti – avrebbe detto il ct -. Stai zitto, basta parlare o ti buttano fuori”. Al rimprovero, ‘Balo’ avrebbe risposto bofonchiando qualcosa, comunque senza prendersi nessuna colpa. Al che, alcuni senatori della squadra, tra cui De Rossi e Buffon (ecco poi spiegate le parole al termine del match dei due), si sarebbero scagliati contro Balotelli incitandolo a dare di più. ‘SuperMario’ non ha battuto ciglio e a quel punto Prandelli ha deciso la sua sostituzione con Parolo.

Redazione online