Milan, Kakà va via. Anzi, no…

Ricardo Kakà (Getty Images)
Ricardo Kakà (Getty Images)

 

Sono giorni decisivi per il futuro di Ricardo Kakà. In queste ore il San Paolo, insieme al club americano di Orlando, sta cercando di chiudere l’ingaggio del milanista, che entro la fine del mese di giugno potrebbe liberarsi a zero euro per tornare in Patria. Secondo il quotidiano Folha de S.Paulo, il club brasiliano avrebbe già inviato al padre di Kakà, Bosco Leite, un precontratto, con la possibilità di giocare, da gennaio 2015, qualche mese con l’Orlando, nella Mls americana. Ma il diretto interessato sembra di tutt’altro parere, come confermano queste sue parole: ”Non sto andando via dal Milan. Tutti gli anni, in questo periodo, si specula molto sul mio futuro. L’unica certezza è che il 9 luglio devo presentarmi al ritiro del Milan”. Staremo a vedere cosa accadrà in questo weekend che sembra davvero decisivo per il futuro del brasiliano.