Governo Renzi, in corso CdM. Nella discussione anche il bilancio dello Stato

Il CdM guidato da Matteo Renzi (Elisabetta Villa/Getty Images)
Il CdM guidato da Matteo Renzi (Elisabetta Villa/Getty Images)

E’ iniziato alle 19.00, con oltre due ore di ritardo, il Consiglio dei Ministri numero 22 dell’era Renzi, con all’ordine del giorno, tra l’altro, “Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2013” e “Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l’anno finanziario 2014”.

Secondo quanto si apprende, nel corso del CdM verrà anche delineata una bozza della riforma della giustizia, che Matteo Renzi aveva annunciato di voler presentare entro fine giugno. Per questo motivo, prima del CdM, il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha incontrato il premier a Palazzo Chigi. Secondo quanto annunciato dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, la riforma della giustizia seguirà lo stesso iter di quella della pubblica amministrazione: oggi in conferenza stampa Renzi e Orlando dovrebbero sottolineare le linee guida, poi vi saranno le consuete consultazioni con le forze di maggioranza e opposizione, infine il CdM approverà l’articolato che passerà al vaglio del Parlamento.

Redazione online