Gioia Tauro: è arrivata al porto Cape Ray, nave Usa per smaltimento armi chimiche siriane

Il porto di Gioia Tauro
Il porto di Gioia Tauro

L’imbarcazione statunitense Cape Ray è giunta questa mattina al porto di Gioia Tauro, dopo essere partita da Rota, in Spagna.
Toccherà a questa unità navale imbarcare il carico di armi e sostanze chimiche che la comunità internazionale ha sequestrato al regime di Assad e che al momento si trovano in viaggio verso la Calabria a bordo del cargo danese Ark Futura.

La Cape Ray è giunta al porto di Gioia Tauro accompagnata dalle motovedette della Guardia Costiera.

Redazione