Meloni(FDI): comportamento ignobile Ue sui rifugiati, governo Renzi incapace

Giorgia Meloni (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
Giorgia Meloni (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il numero uno di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, si è scagliata contro le dichiarazioni di Cecilia Malmstrom, commissario Ue agli affari interni: “Dopo aver negato il mutuo riconoscimento del diritto d’asilo e aver caricato esclusivamente sulle spalle degli italiani il peso dei costi per fronteggiare l’emergenza immigrazione, la Ue ha la faccia tosta di annunciare oggi che la Commissione europea starebbe studiando delle procedure contro l’Italia per la gestione dei rifugiati”.

“Al danno si aggiunge la beffa. Le deliranti parole del commissario Malmstrom confermano quello che diciamo da mesi: la totale indifferenza della Commissione Ue e di tutte le Istituzioni europee nei confronti di questa emergenza e delle enormi difficoltà che l’Italia sta affrontando. Un comportamento ignobile nei confronti del quale la politica del governo Renzi, al di là del solito fumo e delle belle parole, sta dimostrando la sua totale inefficacia e la sua incapacità di poter cambiare le cose”, ha concluso la Meloni.

A fronte delle sue dichiarazioni decise, c’è però da dire che la stessa Malmstrom ha smentito la voce riportata all’inizio della dichiarazione, ossia che l’Ue starebbe valutando di procedere contro il nostro Paese per la gestione dei rifugiati.

Redazione