Chicago, polizia nel parco (screen shot youtube)

Chicago, polizia nel parco (screen shot youtube)

Il weekend del 4 luglio, con le celebrazioni per la festa dell’indipendenza americana, è stato tutt’altro che tranquillo negli Stati Uniti: a Chicago, in particolare, si sono verificate varie sparatorie, nelle quali è stata coinvolta anche la polizia. Gli scontri a colpi d’arma da fuoco hanno causato ben 9 morti, tra i quali un sedicenne, e più di 60 feriti. Nonostante i dati statistici che evidenziavano una diminuzione di questi episodi di violenza nella città dell’Illinois dall’inizio dell’anno, questo è stato tra i fine settimana più sanguinosi che si ricordino.

Redazione