Fabbrica di fuochi d’artificio esplosa: recuperate le tre vittime

Ambulanze (Getty Images)
Ambulanze (Getty Images)

Dopo la tremenda esplosione verificatasi ieri nella fabbrica di fuochi d’artificio Paolelli, in località San Donato(Aq) a Tagliacozzo, sono terminate oggi nel primo pomeriggio le operazioni di recupero dei 3 corpi rimasti sotto le macerie. Le salme saranno composte all’obitorio di Avezzano, e i nomi delle tre vittime sono: Antonio Morsani, 47 anni di Rieti, Antonello D’Ambrosio, 33, di Petrella Liri, frazione Cappadocia(Aq), e Valerio Paolelli, di 37 anni, figlio del titolare dell’azienda Sergio.

Redazione