Moto Gp, Valentino Rossi non intende mollare: ”Nel 2016 ci sarà l’anno zero, non vedo l’ora”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

Valentino Rossi si prepara al Gran Premio del Sachsenring in Germania per cercare di sfilare la vittoria a Marc Marquez, che finora non ha mai perso. Ma la sua ritrovata competitività, nonostante i 35 anni, gli consente di non pensare al ritiro, ma anzi a provare a continuare a vincere. Queste le sue parole nella giornata di ieri: ”Non so se sarà l’ultimo contratto della mia carriera, certo che a fine 2016 sarò vecchio. Non voglio immaginare la mia ultima gara tra due anni e mezzo a Valencia, altrimenti vado in paranoia – riporta La Gazzetta dello Sport -. Meglio pensare a migliorarmi ancora e vincere. Se avessi continuato a fare i risultati dell’anno scorso, avrei smesso. Invece avrò la possibilità di correre nel 2016 con le nuove regole e le nuove gomme: sarà un anno zero per tutti. La Yamaha ha detto che mi vorrebbe anche dopo il ritiro, ma è ancora troppo presto per pensare al ruolo. La Dakar? Sì, ma in auto…”.

Marco Orrù