Formula 1, Vettel elogia la Ferrari: ”E’ sempre la scuderia numero 1 al Mondo, anche adesso”

Sebastian Vettel (getty images)
Sebastian Vettel (getty images)

 

Sebastian Vettel non sta vivendo certo una stagione straordinaria. Anzi, tutt’altro. Ma un anno di difficoltà di può stare dopo aver dominato le ultime tre stagioni. Intanto però il suo futuro non è così certo alla Red Bull (contratto in scadenza nel 2015) e lui stesso, in un’intervista al Corriere dello Sport, strizza l’occhio alla Ferrari. Queste le sue parole: ”Il mio contratto? Oddio, non sono qui per parlare di contratto, non mi piace proprio… Non è importante, e poi tutti lo sanno. Ci sono cose che si comunicano una volta fatte, anche per evitare speculazioni. Comunque sarò in Red Bull quest’anno e l’anno prossimo, poi vedremo. La Ferrari? Il suo fascino è intatto. E’ la storia della Formula 1, l’unica squadra a non essere mai mancata da quando il Mondiale è nato. Tutt’oggi è il team più grande della Formula 1”.

Marco Orrù