Napoli: ragazza seduta al bar travolta da un’auto

Ambulanza (Getty Images)
Ambulanza (Getty Images)

Stava mangiando un kebab, seduta all’aperto ai tavolini di un bar-tavola calda, quando un auto le è piombata addosso uccidendola. E’ accaduto ieri sera Marano, in provincia di Napoli. La vittima è una ragazza di appena 15 anni, una studentessa. La giovane era con due amici di 16 e 20 anni, che nell’incidente sono rimasti feriti e ora sono ricoverati all’ospedale di Giugliano.

A bordo dell’auto che ha investito il gruppo di amici c’era un ragazzo di 19 anni, che pare abbia perso il controllo dell’auto, forse a causa dell’eccesso di velocità. Gli accertamenti chiariranno la dinamica dell’accaduto. Nel frattempo il giovane è stato indagato per omicidio colposo e lesioni.

Di Marano era anche Salvatore Giordano, il ragazzo di 14 anni morto dopo essere stato investito dal crollo di calcinacci da una facciata della Galleria Umberto I di Napoli.

Redazione