Gp di Germania: dominio Rosberg, gran rimonta di Hamilton ma è dietro a Bottas

Rosberg (getty images)
Rosberg (getty images)

Terminato il Gran Premio di Germania di Hockenheim, decimo appuntamento del Mondiale di Formula 1. La gara è stata dominata da Nico Rosberg, che, partito in pole position, ha conservato la prima posizione dal primo all’ultimo giro, facendo il vuoto dietro di sè a partire dal sesto giro. Hamilton, l’altro pilota Mercedes, partito dalla 20esima posizione per un incidente accorsogli ieri in qualifica, è stato protagonista di una grandiosa rimonta, durata tutta la gara e terminata per pochi decimi dietro al pilota finlandese della Williams Valtteri Bottas, giunto secondo al traguardo con venti secondi di ritardo dal dominante pilota tedesco.

Ai piedi del podio c’è Vettel, seguito da Alonso, protagonista di una buona gara, che è riuscito a tenere dietro di sè Ricciardo. Anonima prestazione di Raikkonen, giunto undicesimo senza acuti.

Bagarre in partenza, quando l’altro pilota della Williams Felipe Massa è stato colpito lateralmente da Magnussen e si è capottato con la sua auto, uscendo fortunatamente sulle proprie gambe dall’incidente.

Redazione