Twitter sfida WhatsApp: altre novità in arrivo per i messaggi diretti

Twitter (Getty Images)
Twitter (Getty Images)

Secondo alcune indiscrezioni che circolano in rete, Twitter sarebbe intenzionata a sfidare WhatsApp, che appartiene alla concorrente Facebook, nel campo della messaggistica istantanea. Il sito di microblogging punta infatti a migliorare l’appeal dei propri messaggi diretti, quelli che gli utenti si scambiano privatamente.

Per darne annuncio, la società ha pubblicato questo breve messaggio sul profilo Twitter Status: “Nelle prossime settimane lanceremo un aggiornamento per rendere più facile la cancellazione dei messaggi tra web e mobile. Permetterà anche di accedere alla cronologia per intero dei messaggi diretti”.

In realtà è da tempo che il social network sta cercando di trascinare traffico sui propri server sottraendone alle concorrenti, perciò la revisione del sistema di messaggi diretti (DM) rientra in questo piano. Tra le novità introdotte nelle scorse settimane, l’inserimento delle notifiche “pop-up” per segnalare l’arrivo di un messaggio, ma anche l’idea di permettere di contattare privatamente anche utenti sconosciuti, poi ritirata per le proteste.

Secondo quanto fa notare The Guardian, però, il limite del servizio offerto da Twitter è la limitazione dei 140 caratteri, estesa anche alle conversazioni private. Potrebbe essere una buona idea, per dare uno slancio maggiore al servizio, eliminare questo vincolo per gli utenti.

Redazione