Calcio, incidenti a Kiev nel match tra Dnipro e Copenaghen

Dnipro (getty images)
Dnipro (getty images)

 

Incidenti a Kiev si sono verificati ieri sera durante il match dei preliminari di Champions League tra il Dnipro e il Copenaghen. I danesi avevano chiesto alla UEFA di poter giocare il match lontano da Dnipropetrovsk, per evitare qualsiasi tipo di problema legato alla situazione che vive l’Ucraina in questo periodo e avevano ottenuto di giocare a Kiev. Approfittando forse della poca sicurezza presente allo stadio, i tifosi di casa, durante l’intervallo, hanno invaso il settore ospiti occupato dai danesi, i quali sono riusciti ad evitare l’aggressione scavalcando le recinzioni e fuggendo in campo. Il successivo intervento degli steward ha evitato il peggio.

Marco Orrù