Riforme: al Senato seduta a oltranza per chiudere domani mattina

L'aula di Palazzo Madama (Franco Origlia/Getty Images)
L’aula di Palazzo Madama (Franco Origlia/Getty Images)

Al Senato si va avanti ad oltranza per poter chiudere entro domani mattina con il voto finale sul ddl di riforma costituzionale. La decisione per la seduta fiume è stata presa dalla conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. I lavori dell’Aula proseguirà anche dopo la mezzanotte, in modo che le dichiarazioni sul voto finale domani inizino alle 9.30, ha spiegato il presidente del Senato Pietro Grasso.

Redazione