Bergamo: fulmine fa strage di vacche

Fulmini (Getty Images)
Fulmini (Getty Images)

Mentre al Centro-Sud splende il sole ed è finalmente estate, al Nord Italia si fa ancora i conti con il maltempo. Ieri sera in provincia di Bergamo a fare le spese di temporali che continuano ad abbattersi in zona è stata una mandria di vacche al pascolo. Le povere bestie sono state colpite da un fulmine, che le ha uccise sul colpo: in sette sono morte. Il loro allevatore è scampato quasi per miracolo alla scarica elettrica letale, perché in quel momento era rientrato in malga.

Il fulmine ha investito il pascolo vicino alla malga Pora Alta, in località Pian della Palù, nei pressi del rifugio Magnolini. La zona si trova al confine tra la val Seriana, in provincia di Bergamo, e la val Camonica, in provincia di Brescia, tra i paesi di Castione della Presolana (Bergamo) e Angolo Terme (Brescia).

Redazione