Formula 1, Montezemolo attacca: ”Girano cifre irreali su ingaggi nostri piloti”

Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)
Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)

 

Nelle scorse settimane si erano rincorse le voci che volevano la Ferrari pronta a offrire un contratto da capogiro a Fernando Alonso per fargli rinnovare il contratto in scadenza nel 2015.  Ma così alla fine non sarà, almeno alle cifre di cui si è parlato. L’ha confermato anche il Presidente Montezemolo. Ecco le sue parole: ”Come ogni estate, girano voci di presunti problemi o trattative con cifre non solo irreali ma anche fuori da ogni logica, come quelle circolate sul contratto di Alonso o sull’ingaggio dei piloti. Ormai lo sappiamo, il caldo estivo gioca sempre qualche brutto scherzo. Per quanto riguarda i nostri piloti, abbiamo la fortuna di avere due campioni che stanno lavorando con tutta la squadra per ritornare competitivi. I nostri piloti devono riposarsi e tornare carichi, la stagione è ancora lunga e abbiamo bisogno di Fernando e Kimi al massimo della forma. A proposito, auguri a Kimi che diventerà presto papà”.

Marco Orrù