Marche: scossa di magnitudo 3.4 e sciame sismico nel Mar Adriatico

terremoto sisma
Sismografo (getty images)

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 si è verificata durante la notte nel Mar Adriatico, al largo della costa sud delle Marche. La scossa è stata registrata dall’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle ore 2.04 di oggi e ad una profondità di 28,9 chilometri.

Poco dopo, alle 2:12 si è verificata una nuova scossa, questa volta di magnitudo 2.9, seguita alle 2:25 da una di magnitudo 2.4 e infine alle 3:49 una di magnitudo 2.1.

Questa mattina alle 10:47 una nuova scossa è stata registrata nella stesa zona, con magnitudo 2 sulla scala Richter.

Redazione