Calcio, Francia: Ribery dice addio alla Nazionale

 Franck Ribery (getty images)
Franck Ribery (getty images)

 

Franck Ribery, a 31 anni, dice addio alla propria Nazionale. ”Voglio passare più tempo con la mia famiglia, concentrarmi sul Bayern Monaco e lasciare spazio ai giovani. Lo abbiamo visto ai Mondiali che non c’è motivo di preoccuparsi per il futuro di questa Francia – ha spiegato Ribery – Ci sono stati alti e bassi, ma ora è giunto il momento per un nuovo capitolo della mia vita”. L’attaccante del club bavarese aveva dovuto dare forfait ai recenti Mondiali in Brasile a causa di un infortunio dal quale non si è ancora ripreso del tutto (ha saltato anche la finale della Supercoppa di Germania di ieri). Una decisione un pò a sorpresa visto che fra due anni, quando Ribery ne avrà 33, un’età ancora buona per giocare in Nazionale, ci saranno gli Europei proprio a casa sua, in Francia, ai quali il giocatore farà da spettatore.

Marco Orrù