Formula 1, a 17 anni Max Verstappen sarà il più giovane pilota della storia

Max Verstappen (getty images)
Max Verstappen (getty images)

 

Nella prossima stagione di Formula 1 Max Verstappen, figlio d’arte (suo padre Jos ha disputato 107 GP in carriera), sarà il più giovane pilota ad aver mai partecipato ad un Mondiale. Il pilota olandese, 17 anni, guiderà una Toro Rosso accanto a Daniil Kvyat e al posto di Jean-Eric Vergne. Tutto già deciso. Sarà il più giovane di tutti i tempi in F.1, facendo meglio dello spagnolo Jaime Alguersuari che debuttò al GP Ungheria 2009 all’età di 19 anni 4 mesi e 3 giorni. Fino a novembre Max era impegnato nei karting, ma dal suo passaggio in Formula 3 è stato grandioso: 8 vittorie e 2° posto nell’Europeo della categoria dopo 24 delle 33 gare.

”Da quando avevo 7 anni la F.1 è sempre stato l’obiettivo della mia carriera — le sue parole, riprese da La Gazzetta dello Sport — questa opportunità è un sogno che diventa realtà. Innanzitutto voglio ringraziare mio padre Jos che mi è sempre stato al fianco. Con il ritorno nei GP del nome Verstappen spero di ripercorrere le sue orme”.

Marco Orrù