Cina, esplode miniera: 2 morti e 25 dispersi

Minatori in Cina (Getty images)
Minatori in Cina (Getty images)

Ancora vittime in Cina dove ieri sera si è verificato un’esplosione nella miniera a carbone Dongfang di Huainan, nel distretto di Xiejiaji, nella provincia orientale cinese dell’Anhui: il bilancio ancora provvisorio riferisce di 2 vittime e di 25 minatori ancora dispersi,
Secondo le notizie diffuse dai media locali, i due cadaveri sono stati trovati a 395 e 504 metri di profondità e sono ancora in corso le ricerche per gli altri 25 scomparsi.
L’esplosione sarebbe stata causata forse da una fuga di gas.
Al momento del tragico incidente, vi erano 39 minatori al lavoro, 12 dei quali sono stati tratti in salvo.

Redazione