El Kaddouri (getty images)

El Kaddouri (getty images)

Dopo vent’anni d’assenza , il Torino torna in Europa. Tanto cuore e grinta e la classe di Quagliarella a illuminare la serata all’Olimpico e il cuore dei tifosi granata “orfani” di Cerci. I croati con quattro difensori e cinque centrocampisti chiudono bene tutti gli spazi.

Gli uomini di Ventura faticano a trovare la via del gol. Sulla destra Darmian è in serata e dialoga bene con Benassi e Quagliarella, a sinistra Molinaro invece sbaglia tutto. Lo Split regala metri ai granata e aspetta. Il Toro prova a sfondare il muro croato con le accelerazionidi El Kaddouri e Quagliarella, ma manca l’ultimo tocco e con il passare dei minuti lo Spalato prende fiducia. Al 18′ Padelli, imbatutto nei preliminari di Europa League, è costetto al miracolo per salvare il risultato.

TORINO-RNK SPALATO 1-0 LE PAGELLE

Torino (3-5-2): Padelli 7; Maksimovic 6,5, Glik 6,5, Moretti 6; Darmian 7,5 Benassi 6 (12′ st Nocerino 6), Vives 6, El Kaddouri 6,5 (45′ st Gazzi sv), Molinaro 5; Quagliarella 7,5, Barreto 5,5 (17′ st Martinez 6).
A disp.: Gillet, Jansson, Bovo, Gaston Silva. All. Ventura 6,5

Rnk Spalato (4-5-1): Vukovic 6,5; Ibriks 5,5 (38′ st Roce sv), Galovic 6,5, Glumac 5,5, Rugasevic 5; Dujmovic 6, Bagaric 5,5, Vidovic 6 (16′ st Kvesic 6), Rog 6,5, Glavina 6 (16′ st Radotic 5,5); Bilic 6.
A disp.: Zagorac, Vrgoc, Vojnovic. All. Matic 6
Arbitro: Sidiropoulos (Gre)
Marcatori: 22′ rig. El Kaddouri (T)
Ammoniti: Ibriks, Glavina, Vukovic (S); Vives, El Kaddouri (T)
Espulsi: –

Redazione online