Istat: l’Italia entra in deflazione ad agosto, non accadeva dal 1959

Supermercato (Getty Images)
Supermercato (Getty Images)

Quello che si temeva è arrivato. L’Italia è entrata in deflazione. L’indice dei prezzi al consumo ad agosto è sceso su base annua dello 0,1%. Lo comunica l’Istat. Lo scorso luglio l’inflazione su base annua era a +0,1%, ma già dieci grandi città italiane erano finite in deflazione.

L’Italia cade in deflazione per la prima volta da più di 50 anni, l’ultimo caso risale infatti al settembre del 1959. All’epoca l’economia italiana era in forte crescita, mentre ora siamo in recessione.

Il carrello della spesa, ovvero l’insieme dei beni maggiormente acquistati, quelli alimentari e per la cura della persona e della casa, diminuisce ad agosto dello 0,2% su base annua. Un ribasso comunque contenuto di quello dello scorso mese di luglio, quando era a -0,6%.

Redazione