Abruzzo, trovato morto orso

Orso bruno (TIM BRAKEMEIER/AFP/Getty Images)
Orso bruno (TIM BRAKEMEIER/AFP/Getty Images)

Riecheggiano ancora le polemiche per la morte dell’orsa Daniza, in Trentino, e purtroppo il nuovo rinvenimento di un esemplare morto, probabilmente avvelenato, è avvenuto nell’aquilano, nei pressi di Pettorano sul Gizio. Il direttore del Parco d’Abruzzo, Dario Febbo, ha spiegato: “Stiamo verificando l’identità dell’animale”. Dai primi accertamenti, sembrerebbe che l’orso – rinvenuto da un ragazzo che passeggiava in bicicletta – sia un esemplare di marsicano.

Nella zona, un altro orso, chiamato Peppina, sta seminando il panico da diverso tempo. Ieri, un orso era stato segnalato in un pollaio. L’ipotesi dell’avvelenamento sarebbe avvalorata da alcuni particolari presenti sul luogo del ritrovamento.

Redazione online