Firenze: sfugge a controllo della polizia e precipita da terzo piano di un condominio

Ambulanza (Getty Images)
Ambulanza (Getty Images)

A Firenze, un uomo, probabilmente di nazionalità nigeriana, è morto nella notte dopo essere precipitato dal terzo piano di un palazzo. La vittima si sarebbe agitata dopo l’arrivo di un controllo della polizia, intervenuta per schiamazzi in un appartamento; salendo al piano superiore l’inquilino sarebbe precipitato da una porta-finestra del pianerottolo che si affaccia su un cortile interno. I tentativi di rianimare l’uomo sono stati invani.

Redazione