Milan, Inzaghi: ”Non possiamo regalare la prima mezz’ora”

Filippo Inzaghi (getty images)
Filippo Inzaghi (getty images)

 

Il Milan recupera due gol all’Empoli e riesce a pareggiare nonostante un primo tempo pessimo, con i toscani che avrebbero potuto segnare anche più gol. Alla fine è 2-2, ma la reazione d’orgoglio dei suoi ragazzi non accontenta del tutto il tecnico Pippo Inzaghi che rimarca la brutta mezz’ora iniziale: ”Dopo il 30′ del primo tempo siamo stati encomiabili ma prima no – riporta Sportmediaset -. Non possiamo concedere questi gol, avevo preparato bene le situazioni da calcio piazzato, ma abbiamo commesso due disattenzioni che ci sono costate care. Dobbiamo tenerci quello che di buono stiamo facendo davanti e migliorare dietro. Essere il miglior attacco del campionato fa piacere, ci stiamo mettendo voglia e bel gioco. Inoltre dobbiamo sempre ricordare da dove veniamo”. Una battuta sull’esordio dal primo minuto di Fernando Torres: ”Fernando ha un grande spirito, peccato per la distorsione ma oggi ha fatto quasi 90 minuti, ha fatto un bel gol, ha fatto l’assist e ce lo teniamo stretti e siamo sicuri che ci darà soddisfazioni”.

Marco Orrù