Frode Fiscale, accusato Fabio Cannavaro: sequestrati beni per 900mila euro

Fabio Cannavaro (Getty Images)
Fabio Cannavaro (Getty Images)

Anche Fabio Cannavaro finisce nei guai col Fisco, come altri suoi illustri predecessori. Il Pm di Napoli Fabrizio Vanorio e il procuratore aggiunto Fausto Zuccarelli lo accusano di frode fiscale, con ben 900mila euro di beni sequestrati. L’ipotesi è che abbia realizzato un’ingente frode fiscale con una società di noleggio di barche di lusso, la “Fd Service srl”, che l’ex calciatore gestiva insieme alla moglie. Tutto questo tra il 2005 e il 2010. Attualmente Cannavaro è opinionista per Mediaset Premium e per beIN Sports.

Redazione