Pechino, il summit dell’Asia entra nel vivo

Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC) Summit
La presidente della Sud Corea Park Geunhye con Xi Jinping (Kim Kyung/Getty Images)

Dopo una crisi diplomatica durata due anni, il presidente cinese Xi JinPing e il primo ministro giapponese Shinzo Abe si sono incontrati oggi a Pechino, a margine del vertice Apec  sulla Cooperazione Economica Asiatico Pacifica. Il tentativo dei due paesi del Far East è stato quello di riavviare un dialogo diplomatico interrotto dopo le trascorse dispute di competenza territoriale. L’incontro ha visto JinPing e Abe stringersi la mano pubblicamente, un segno di distensione dall’indiscusso valore simbolico.
Alcuni osservatori presenti, però, lo hanno descritto come un gesto ancora tiepido, in considerazione del linguaggio non verbale dei due leader. Restano, forse, ancora delicati i rapporti tra i due paesi, viste le diverse visioni del mondo di cui si fanno portatori. In mattinata è arrivato a Pechino anche il Presidente Obama, che ha subito sottolineato l’importanza della crescita dei rapporti fra Stati Uniti e Cina. “Il nostro desiderio – ha detto Obama – è poter lavorare con una Cina che sia sempre più prosperosa, stabile e volta a una politica internazionale di distensione”.
Obama, inoltre, ha annunciato proposte di grandi cambiamenti sui visti di ingresso fra i due paesi: la scadenza dei permessi multipli potrebbe essere innalzata da 1 a 10 anni per businessman e turisti, da 1 a 5 anni per gli studenti. Intanto la Corea del Sud ha stretto i primi accordi con la Cina. La presidente Park Geun-hye e Xi JinPing stanno stipulando un nuovo trattato di libero scambio. Si prevede l’abolizione di circa il 90% dei dazi doganali che gravano sulle merci commerciate tra i due paesi.
Per il 2013, il volume di affari tra Cina e Corea del Sud è stato di circa 180 miliardi di euro. Con questo nuovo accordo, i due paesi, primo e settimo maggiore esportatore al mondo, la crescita economica dell’area geopolitica potrebbe avere un ulteriore enorme impulso.

MC