L’Inter del Mancio vince la prima: 2-0 al Chievo

Mateo Kovacic (getty images)
Mateo Kovacic (getty images)

Prima vittoria in campionato per Roberto Mancini da quando è tornato alla guida dell’Inter. Dopo un pareggio e due sconfitte, questa vittoria risulta molto importante, anche perché le due prossime gare saranno contro Lazio e Juventus. I gol di Kovacic nel primo tempo e di Ranocchia nella ripresa.
AL 72′ espulso Botta per i clivensi. Con questo successo l’Inter sale a quota 20 punti superando il Sassuolo e portandosi a -6 dal terzo posto.

CHIEVO-INTER 0-2
Chievo (4-4-2): Bizzarri; Sardo, Cesar, Gamberini, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj, Birsa (19′ st Botta); Paloschi (18′ st Maxi Lopez), Meggiorini (40′ st Pellissier). A disp.: Bardi, Seculin, Dainelli, Edimar, Cofie, Mangani, Lazarevic, Schelotto, Bellomo. All.: Maran
Inter (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, D’Ambrosio; Guarin, Medel, Kuzmanovic (30′ st M’Vila); Kovacic (35′ st Osvaldo); Icardi (30′ st Dodò), Palacio. A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Vidic, Campagnaro, Obi, Bonazzoli, Mbaye, Krhin. All.: Mancini.
Arbitro: Massa
Marcatori: 19′ Kovacic, 10′ st Ranocchia
Ammoniti: Izco, Cesar, Meggiorini (C); Handanovic (I)
Espulsi: 27′ st Botta (C) per somma di ammonizioni
MD