Cagliari, UFFICIALE: Zeman lascia la panchina rossoblu

Zdenek Zeman (getty images)
Zdenek Zeman (getty images)

La notizia era nell’aria già da ieri, ma pochi minuti fa è arrivata l’ufficialità. Zdenek Zeman non è più l’allenatore del Cagliari. Questo il comunicato ufficiale apparso sul sito del club rossoblu: ”Il Cagliari Calcio comunica che da oggi Zdenek Zeman lascia la guida tecnica della prima squadra. La Società ringrazia il tecnico e tutto il suo staff per il lavoro svolto in questi mesi con grande professionalità e dedizione”.

Si chiude dunque dopo sei mesi l’avventura del boemo sulla panchina sarda. Un breve periodo fatto di picchi molto alti, la vittoria a San Siro su tutti, e molto bassi, soprattutto l’ultimo mese fatto di sconfitte pesanti.

A contendersi il posto lasciato vacante da Zeman sono in due: Walter Zenga e Gianfranco Zola. Il primo ha avuto fin qui una carriera strana da allenatore, dapprima in Romania, poi in Serbia, Turchia e Emirati Arabi, inframezzata dall’esperienza nella nostra Serie A prima col Catania, dove ha fatto molto bene, e poi col Palermo, dove è stato esonerato prima di metà campionato. Il secondo invece ha fatto prima l’assistente di Casiraghi in Under 21, poi ha allenato due anni il West Ham in Premier League e successivamente il Watford, in Championship, la Serie B inglese, dove ha sfiorato la promozione in Premier svanita all’ultimo secondo, prima di dimettersi circa un anno fa dopo 5 sconfitte consecutive.

MO