Ciclismo, Diego Ulissi squalificato 9 mesi per Doping

Diego Ulissi (getty images)
Diego Ulissi (getty images)

Il ciclista della Lampre Merida Diego Ulissi era stato trovato positivo ad un controllo antidoping durante una tappa del Giro d’Italia 2014. La sostanza incriminata era il salbutamolo e la tappa dove era stato trovato positivo era l’undicesima. Era stato dunque sospeso e da allora ha atteso la sua sentenza senza poter correre. Dopo quasi 8 mesi è arrivata la decisione della Swiss Olympic Association (Ulissi risiede ed è tesserato in Svizzera): 9 mesi di squalifica a decorrere dal 25 giugno scorso. Il ciclista toscano potrà dunque rientrare alle competizioni a partire dal 28 marzo 2015.

M.O.