Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin (Elisabetta Villa/Getty Images)

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin (Elisabetta Villa/Getty Images)

Divieto di fumo in automobile se a bordo ci sono bambini o ragazzi sotto i 18 anni. E’ la norma che il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin è determinata ad introdurre. Il divieto di fumo in auto con un minore a bordo potrebbe essere introdotto seguendo due iter normativi: il varo di un decreto legge con modifiche al Codice della Strada e successiva conversione in legge da parte del Parlamento, oppure la presentazione di un emendamento all’attuale testo di riforma del Codice della Strada che da qualche mese è in discussione in Parlamento.

La proposta di introdurre il divieto di fumo in automobile, anche per evitare la distrazione alla guida, circola da tempo, ora in presenza di un minore a bordo potrebbe essere introdotto sul serio. Inutile dire, poi, che anche la salute dei guidatori verrebbe salvaguardata.

Si profilano tempi difficili per i fumatori, costretti a subire anche il recente aumento delle sigarette con l’introduzione delle nuove accise sui tabacchi.

V.B.