Medico ucciso a Roma: fermati tre uomini

Carabinieri (Getty Images)
Carabinieri (Getty Images)

Roma. Svolta per il caso del medico ucciso nella capitale. Sono stati fermati infatti tre immigrati,di origine romena, sospettati di aver picchiato a morte il dottore in pensione, Luigi Giacomini, 72 anni,trovato senza nella sua casa in una località isolata a Mentana, nella provincia romana.

I tre sono stati ascoltati dai carabinieri della compagnia di Monterotondo. Nell’abitazione di uno degli stranieri sarebbero stati trovati un pc ed altri oggetti probabilmente appartenenti al pensionato. Nella casa, al momento della rapina, c’era anche una donna straniera che ha dato l’allarme.

MD