Come scoprire chi visita il nostro profilo Facebook

facebook, profilo facebook
Facebook (Brendan O’Sullivan/Getty images)

Facebook è il il social network più utilizzato al mondo con più di un miliardo di utenti. È risaputo ormai che l’azienda “gira” i dati personali a compagnie esterne per veicolare pubblicità mirata. Non è possibile però sapere chi “guarda” il nostro profilo e per fare cosa…Questo però in maniera ufficiale, infatti il sito Science 2.0 svela dei “trucchi” per smascherare i frequentatori più assidui della propria pagina Facebook, anche se si sottolinea che questi non sono metodi precisi al 100%. Tutto questo è possibile grazie a un algoritmo inserito nel social network che consente di vedere chi ha visitato il proprio profilo nelle ultime 36 ore. A quanto pare basta aggiornare la pagina e tenere d’occhio la propria lista di amici visualizzata nel riquadro a destra del diario.

Ci sono in particolare tre metodi per determinare chi osserva il proprio profilo, anche se vengono considerati più probabilistici che deterministici. Insomma è molto probabile che funzionino anche se non si potrà mai avere la certezza:

1) Come riferito in alto, aggiornare la pagina e vedere gli amici che compaiono sul riquadro di destra. Questi dovrebbero essere quelli che ci hanno “visitato” nelle ultime 36 ore

2)  Basta invitare tutti i propri amici a un determinato evento e dividerli per tre categorie, quelli che accettano l’invito, gli indecisi e chi ha rifiutato. Coloro che appaiono nelle prime cinque posizioni di ogni categoria hanno visitato recentemente il proprio profilo e le immagini

3) L’ultimo metodo riguarda le ricerche che si effettuano sulla barra in alto di Facebook. Digitando una qualsiasi lettera la prima persona che compare è l’ultima in ordine di tempo che ha sbirciato il proprio profilo

C’è infine un altro metodo un po’ più invasivo per controllare chi ci controlla: si chiama WholsLive ed è un componente aggiuntivo per Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome che permette di sapere chi sta visitando una pagina Web mentre la stiamo visitando noi.

Giovanni Remigare