Caso Elena Ceste: interrogatorio per Michele Buoninconti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:12

ELENA CESTE

Oggi,  in tarda mattinata nel carcere di Quarto d’Asti, davanti al gip Giacomo Marson, c’è stato  l’interrogatorio di garanzia a Michele Buoninconti. Il pompiere salernitano è stato arrestato la scorsa settimana per l’omicidio e l’occultamento del cadavere della moglie, Elena Ceste, scomparsa un anno fa e trovata morta lo scorso ottobre in un canale nelle campagne di Costigliole d’Asti, non lontano dalla loro abitazione. Buoninconti è assistito dagli avvocati Chiara Girola e Alberto Masoero

 

MD