un-preservativo-per-ogni-dimensione

Un argomento tabù da sempre fonte di discussioni e frustrazioni nell’universo maschile. Tutti coloro che non si sono mai sentiti adeguati in fatto di dimensioni possono tirare un sospiro di sollievo: secondo gli ultimi studi scientifici condotti da dell’Institute of Psychiatry e del King’s College di Londra, la lunghezza media del membro maschile non è come si pensava di 15 cm ma bensì di ben due centimetri in meno. L’analisi ha preso in considerazione 17 studi per un totale di 15.500 rappresentanti del ‘sesso forte’, rivelando che la lunghezza media del pene in erezione è di 13,12 centimetri, e di 9,16 a riposo. Per quanto riguarda la circonferenza, la media è di 11,66 centimetri in erezione e 9,31 a riposo. Ora maschietti, potete anche mettere via il metro.

LC