L’ex Vecino gela il Sant’Elia: Cagliari – Empoli 1-1

Zdenek Zeman (Getty Images)
Zdenek Zeman (Getty Images)

A Zdenek Zeman non riesce l’impresa  della prima vittoria al Sant’Elia nel giorno del suo ritorno sulla panchina del Cagliari. A risvegliare i sogni del tecnico boemo ci pensa l’ex Vecino che all’ultimo minuto di gioco regala l’1-1 all’Empoli. Un pareggio beffa, visto che nella prima frazione di gioco i sardi hanno dominato: Joao Pedro sblocca il match al 20′, poi lo stesso brasiliano e M’Poku colpiscono due legni. Nella seconda frazione di gioco l’ Empoli più intraprendente e pericoloso.

CAGLIARI-EMPOLI 1-0 Le Pagelle 

Cagliari (4-3-3): Brkic 4,5; Balzano 6,5, Ceppitelli 6,5, Diakitè 7, Murru 6; Dessena 6, Crisetig 6,5, Joao Pedro 7,5; Farias 7,5 (31′ st Caio 5,5), Sau 6,5 (29′ st Cop 5,5), M’Poku 6,5 (37′ st Husbauer sv). A disp: Colombi, Cragno, Pisano, Rossettini, Conti, Barella, Longo. All.: Zeman 7
Empoli (4-3-1-2): Sepe 6,5; Hysaj 5, Barba 5, Rugani 6, Mario Rui 6; Croce 5 (14′ st Zielinski 6), Signorelli 5, Vecino 7; Saponara 6 (24′ st Verdi 5,5); Maccarone 5,5, Mchedlidze 4,5 (10′ st Pucciarelli 6). A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Laurini, Gemignani, Diousse, Brillante, Tavano. All:. Sarri 6
Arbitro: Rizzoli
Marcatori: 20′ Joao Pedro (C)
Ammoniti: Farias, Balzano (C), Zielinski (E)

MD