Meteo: ancora maltempo sull’Italia

Pioggia  (Photo by Jason Oxenham/Getty Images)
Pioggia (Photo by Jason Oxenham/Getty Images)

La perturbazione che da ieri sta attraversano l’Italia, soprattutto il settore occidentale, durerà ancora fino a domani. Per mercoledì 18 marzo è attesa una tregua, con alcuni giorni di bel tempo, grazie all’arrivo dell’alta pressione. “Da mercoledì, dopo gli ultimi fenomeni al Sud, arriverà un timido anticiclone che garantirà un miglioramento del tempo almeno fino a venerdì“, fanno sapere dal servizio meteorologico di 3bmeteo.

Nel frattempo, è la parte occidentale dell’Italia ad essere soprattutto colpita dal maltempo, con la bassa pressione che insiste sulla Sardegna e sui settori tirrenici. Fino a domani le piogge cadranno un po’ ovunque, con fenomeni più intensi al Nord Ovest. La neve scenderà sulle Alpi sopra i 700-1000 metri e sull’Appennino settentrionale sopra o 1000-2000 metri di altitudine. Venti i Scirocco soffieranno su tutti i mari.

Ieri, all’arrivo della tappa sul Terminillo della gara di ciclismo Terreno-Adriatico i corridori sono stati accolti da una vera e propria bufera di neve. Ad aggiudicarsi la tappa è stato, con una straordinaria performance, il colombiano Nairo Quintana, vincitore dell’ultimo Giro d’Italia.

Per l’arrivo della primavera occorrerà aspettare ancora qualche giorno.

V.B.