Attenzione alla busta arancione: novità per 3 milioni di italiani

20150401_busta-arancione10Una busta arancione dell’Inps è in arrivo per dieci milioni di italiani entro l’autunno. Il plico conterrà una prima analisi della situazione pensionistica del lavoratore e soprattutto due dati importanti: la previsione della data di accesso alla pensione e dell’importo mensile della pensione futura spettante.

Boeri, neo presidente dell’Inps, qualche settimana fa aveva spiegato che la nuova procedura avrebbe impegnato “l’intero istituto, dal primo all’ultimo dipendente”. Il lavoro si baserà sulle sperimentazioni già portate a termine in due riprese, alla fine del 2014 e all’inizio di quest’anno, che hanno coinvolto in entrambi i casi circa 12 mila cittadini.

LC