La Juve non sbaglia: 2-0, Empoli battuto

Juventus FC v Empoli FC  (getty images)
Juventus FC v Empoli FC (getty images)

4a vittoria consecutiva per la Juventus di Allegri. 20esimo risultato utile consecutivo e 70 punti in classifica. I bianconeri, guidati da un grande Tevez, sono inarrestabili. Prosegue la corsa dei campioni d’Italia, che nel posticipo della 29.ma giornata supera l’Empoli e conserva così 14 punti di vantaggio sulla Roma. Allo Stadium finisce 2-0 per i bianconeri, che sbloccano la partita grazie al solito Carlos Tevez, a segno al 43′ sugli sviluppi di una punizione a due in area. Il bis, firmato Pereyra, arriva invece nei minuti di recupero (94′). La squadra di Sarri resta ferma a 33 punti.

 

 

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal (41′ st Pepe), Padoin, Sturaro (33′ st Pereyra), Evra; Tevez, Llorente (22′ st Morata).
A disp.: Storari, Rubinho, Chiellini, De Ceglie, Marrone, Matri, Vitale. All.: Allegri
Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce (29′ st Zielinski); Saponara; Maccarone (28′ st Mchedlidze), Pucciarelli (33′ st Verdi).
A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Tonelli, Laurini, Signorelli, Diousse, Brillante, Tavano. All.: Sarri
Arbitro: Giacomelli
Marcatori: 43′ Tevez (J), 49′ st Pereyra (J)
Ammoniti: 
Tevez, Barzagli (J); Mario Rui, Saponara (E)
Espulsi: 
Sarri (E) al 50′ st per proteste