Clamoroso all’Inter, Moratti rivuole il club neroazzurro!

Massimo Moratti (getty images)
Massimo Moratti (getty images)

Clamorosa notizia riguardante l’Inter questa mattina apparsa sia su La Gazzetta dello Sport, sia su La Stampa. Massimo Moratti rivorrebbe l’Inter, a un anno e mezzo dalla cessione della sua proprietà al nuovo Presidente Erick Thohir. Secondo le indiscrezioni riportate, Moratti avrebbe dato mandato a uno studio legale di verificare la possibilità di coinvolgere anche i tifosi con una forma di azionariato popolare. Un’idea suggerita dagli amici più stretti dell’imprenditore milanese, vista la difficoltà della squadra da un paio d’anni a questa parte. E questa voce sarebbe arrivata anche allo spogliatoio in queste ultime ore.

L’operazione non si presenta semplice e bisognerebbe comunque coinvolgere più persone, in primis Ernesto Pellegrini, l’ex Presidente dell’Inter fino al 1995, quando poi subentro’ lo stesso Moratti. Ma non solo Pellegrini, visto che anche uno come Marco Tronchetti Provera, proprietario della Pirelli che è passata recentemente in mani cinesi, potrebbe aver interesse a tornare nel club per cui è sempre stato tifoso. Ma chiaramente ancora non basterebbe. Ecco allora che dietro la figura di Moratti potrebbero esserci fondi e investitori inglesi e americani. Si sta studiando la possibilità di coinvolgere capitali stranieri e se tutto cio’ è fattibile. Insomma, l’ex patron dei neroazzurri non tornerebbe chiaramente da solo così come prima, ma si avvalerebbe di importanti partner stranieri, oltre che di qualche amico. Questo sarebbe il clamoroso progetto.

E Thohir? Il magnate indonesiano forse non si aspettava un’avventura così difficile e complicata e soprattutto così dispendiosa. Già spesi 82 milioni di euro con l’Europa che conta che è ancora molto lontana e di conseguenza anche i proventi della Champions League non arriveranno nemmeno quest’anno.

Marco Orrù