Escort Bari, nella prossima udienza tocca a Berlusconi

Berlusconi (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)
Berlusconi (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Prosegue a Bari il processo contro Gianpi Tarantini, Sabina Began e altre cinque persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento, favoreggiamento e induzione alla prostituzione di 26 ragazze. Per la prossima udienza dell’11 maggio i difensori dell’imputato Massimiliano Verdoscia, gli avvocati Ascanio Amenduni e Nino Ghiro, hanno citato a deporre come testimone Silvio Berlusconi, anche se sembra improbabile che il leader di Forza Italia, in piena campagna elettorale, scelga di presentarsi a testimoniare.

In aula dovrebbe deporre anche, come testimone dalla difesa di Claudio Tarantini, fratello di Gianpaolo, Sandro Frisullo, ex vicepresidente Pd della Regione Puglia, arrestato nell’ambito della scandalo escort per aver avuto incontri erotici con alcune delle ragazze a disposizione di ‘Gianpi’. Frisullo, insieme a Tarantini, nel febbraio 2012 erano stati condannati dal gup di Bari Alessandra Piliego, rispettivamente a 4 anni e tre mesi e 2 anni e otto mesi di carcere nell’ambito del processo sulla sanità pugliese. L’accusa era di associazione per delinquere finalizzata alla turbativa d’asta e all’abuso d’ufficio. La pena per Frisullo venne poi dimezzata in Appello, dove alla stessa pena venne condannato Gianpi Tarantini.

Intanto, non si hanno notizie dell’ex olgettina Barbara Guerra, che risulterebbe tra le giovani indagate nel terzo filone dell’inchiesta Ruby, e che aveva dato forfait all’udienza del 2 marzo, presentando certificato medico. La giovane non si era presentata nemmeno due settimane dopo, nonostante la disposizione di accompagnamento coatto, con condanna a versare 400 euro di ammenda.

Qualche ora dopo, attraverso il suo account Twitter, la Guerra si era lasciata andare a uno sfogo: “Non chiamate ‘Chi l’ha visto?’, sto bene grazie! Basta con ‘ste cazzate, giornalisti non avete niente di più interessante da scrivere! Messi male!”. Poco prima la ragazza aveva twittato una foto, lasciando intendere di essere a Miami e due giorni fa una con un cuore rosso e un mazzo di tulipani rossi e bianchi.

GM