Champions League, le parole di Guardiola e Luis Enrique dopo Barcellona-Bayern

 Luis Enrique e Pep Guardiola (Photo by Albert Llop/Anadolu Agency/Getty Images)
Luis Enrique e Pep Guardiola (Photo by Albert Llop/Anadolu Agency/Getty Images)

Il Barcellona ha ipotecato la finale di Champions League a Berlino dopo la bellissima vittoria al Camp Nou contro il Bayern Monaco di Pep Guardiola. Una sfida davvero bellissima, dominata dai blaugrana e da un Messi davvero strepitoso. Questo il commento dei due tecnici a fine gara:

LUIS ENRIQUE: ”Sarebbe stato ingiusto se la partita fosse finita 0-0, ma la grande qualità dei miei giocatori ha permesso che non finisse così – riporta Sportmediaset -. Per Guardiola era una partita particolare perché affrontava il suo vecchio club. La prossima settimana sarà difficile per noi. Senza dubbio è un risultato perfetto, che ci avvicina molto alla finale. Sono molto soddisfatto per il gioco, per tutto”.

GUARDIOLA: ”Avremmo dovuto provare a farlo partecipare meno al gioco. Alla vigilia avevo detto che Messi non si può fermare, purtroppo è così. Ovviamente siamo tristi ma a Monaco di proveremo. E’ difficile rimontare tre gol, non so se il 3-0 sia il risultato giusto. Fino all’1-0 avevamo controllato bene, poi ci siamo persi”.

Marco Orrù