Sgozza il figlio di 16 mesi e prova ad uccidere quello di 7 anni:ecco la folle motivazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

_83110602_sadieHa ucciso il figlio di 16 mesi conficcandogli un coltello nel collo, poi ha tentato di uccidere il fratellino di 7 anni. La tragedia arriva dal regno unito. Protagonista del macabro fatto di cronaca, Sadie Jenkins, la mamma delle due vittime. Secondo quanto racconta Metro la donna in tribunale ha dichiarato di aver compiuto il gesto perchè spinta da alcune voci. Le perizie psichiatriche hanno attestato che nel momento del delitto la donna non era in sé, ma in uno stato di alterazione probabilmente dato dall’assunzione di anfetamine. A fermare la donna è stato il compagno che ha trovato il figlio più piccolo morto, il più grande terrorizzato e ferito in un angolo della casa e la donna in stato di choc ha provato anche a togliersi la vita. La donna, attualmente in carcere, potrebbe avere degli sconti di pena per infermità mentale.

LC