Nel sonno, sente un dolore all’orecchio: ecco cosa scopre

Grant Botti e il millepiedi (YouTube)

Se avete una fobia per gli insetti, probabilmente non vi farà piacere leggere di questa curiosa notizia. Il giovane Grant Botti, 14 anni, è stato protagonista di una bizzarra quanto dolorosa vicenda. Mentre dormiva nella sua abitazione di Saline County, nell’Arkansas, il ragazzo ha iniziato a sentire dei dolori lancinanti all’interno di un orecchio. Balzato giù dal letto, ha investigato con l’aiuto della madre e quello che hanno scoperto è stato a dir poco raccapricciante: all’interno del suo orecchio si era insinuato un millepiedi della lunghezza di ben 10 centimetri. La madre Angela ha messo l’insetto all’interno di un sacchetto di plastica e ha subito portato il figlio al pronto soccorso più vicino. Il timpano e le delicate terminazioni nervose auricolari di Grant hanno subito delle piccole abrasioni, ma fortunatamente non ci saranno conseguenze per l’udito del ragazzo. I medici di Saline County hanno dichiarato di “non aver mai visto una cosa simile”. Lo stesso Grant non ha saputo dare spiegazioni su come sia stato possibile che l’insetto abbia potuto fare ingresso nella sua stanza e addirittura insinuarsi fin nel suo letto. Un mese fa, in Perù, alcuni medici avevano estratto un verme dall’occhio di un 17enne, utilizzando un metodo sorprendente.

CM