Mamma complice del pedofilo, figlia di 13 anni incinta

Pedofilo
Aurora Vertiz, la donna di 55 anni che acconsentiva ai rapporti sessuali tra la figlia di 13 e un uomo di 40 (Chicago Tribune)

Arriva dagli Stati Uniti la terribile storia di una bambina di 13 anni incinta di un uomo di 40 che la madre di lei lasciava consapevolmente entrare in casa, vivere con loro ed avere rapporti sessuali con la piccola nella sua stanzetta.

La donna, 55 anni, è accusata di aver permesso e favorito la relazione tra la figlia bambina e l’uomo. Relazione, se così si può chiamare, che ha portato anche ad una gravidanza. La bimba ha così partorito lo scorso gennaio senza che nel frattempo la madre contattasse in alcun modo la polizia.

Durante il processo il procuratore distrettuale non ha fatto sconti parlando di quello che questa donna è stata in grado di fare a sua figlia, La cauzione è stata fissata a 500mila dollari e a breve dovrebbe arrivare la condanna. Non ci sono notizie invece sull’esito processuale per il pedofilo 40enne che ha messo incinta una bambina di 13 anni.

F.B.