Anguria: ecco che effetti ha sulla vostra salute

anguria.1024x768Il frutto per antonomasia dell’estate oltre ad essere sicuramente una delizia nasconde delle proprietà che molti di noi ignorano. Le virtù del frutto rosso infatti sono molteplici: il quotidiano Today.it ha elencato 5 effetti salutari per il nostro benessere. Ecco 5 buone ragioni per consumarne a volontà:

Effetto drenante. Il licopene, il betacarotene e la vitamina A contenuta nella polpa rossastra contribuiscono a disintossicare l’organismo eliminando l’accumulo di tossine. Grazie al basso contenuto calorico (solo 30 Kcal per 100 grammi), costituisce la base per una merenda ipocalorica
– Anti-cellulite. Composta per il 92% di acqua e per l’8% di zuccheri, contrasta cellulite e pelle a buccia d’arancia attraverso il microcircolo e la pulizia dei reni.
Bellezza delle gambe. Un centrifugato a base di anguria e cetriolo aiuta ad eliminare la sensazione di pesantezza e gonfiore alle gambe.
Contrasta la stanchezza. Piena com’è di vitamine del gruppo B, l’anguria aiuta il corretto apporto di magnesio e potassio, fondamentali per avere più energia e combattere la tipica spossatezza dei giorni di afa. Dai dati di una ricerca condotta presso l’Università del Kentucky è emerso che consumare anguria può diminuire anche l’accumulo di grassi nelle arterie, con conseguenze positive per le malattie cardiache.
Contribuisce un senso di sazietà. Grazie all’effetto diuretico, aumenta il senso di leggerezza e la sensazione di sazietà con un effetto positivo per l’organismo che per un po’ di tempo non avverte il senso di fame pur restando ben nutrito.
LC