Nuoto, oro per Ruffini nella 25 km di fondo. Bronzo a Furlan

Simone Ruffini (getty images)
Simone Ruffini (getty images)

Straordinaria impresa del nuotatore italiano Simone Ruffini che vince la gara di fondo dei 25 km ai Mondiali di Kazan. Una gara fantastica, condotta sempre nel gruppo di testa e completata con un allungo incredibile nel finale sul diretto avversario, l’americano Alex Meier, medaglia d’argento. Medaglia d’oro per lui in quasi 5 ore di gara. Ma la straordinaria mattinata azzurra si completa col terzo posto e dunque la medaglia di bronzo per Matteo Furlan, che solo nel finale si è staccato dalla coppia di testa, arrivando comunque a centrare una fantastico terzo posto.

E’ la prima storica doppietta dell’Italia sulla distanza piu’ lunga, che aveva gia’ portato l’argento di Sergio Chiarandini a Perth 1991 e di Marco Formentini a Melbourne 2007 e poi la medaglia d’oro di Valerio Cleri a Roma 2009.

Marco Orrù