Giallo dell’Arenella: nuovo interrogatorio per il fidanzato di Arianna

Arianna Flagiello (foto profilo facebook)
Arianna Flagiello (foto profilo facebook)

Gli inquirenti sono impegnati nelle indagini per capire come è morta Arianna Flagiello, la bella ragazza del quartiere di Napoli, l’Arenella, deceduta dopo un volo dal quarto piano della sua abitazione dove viveva  con il compagno Mario, formalmente iscritto nel registro degli indagati della Procura di Napoli come “atto dovuto”.

Resta un intricato nodo, un punto delicato di questa vicenda che va trattato con estrema cautela: quali furono gli ultimi momenti che precedettero la caduta di Arianna da quel pianerottolo? Qualcuno, che in quel momento era nel palazzo, sostiene di aver sentito le voci di Arianna e del suo compagno in una conversazione che somigliava a un litigio dai toni accesi. Inoltre ora c’è il sospetto di un ematoma riscontrato sul braccio destro della vittima dopo l’autopsia. Questi indizi possono ipotizzare un reato tanto grave quale l’omicidio?

Mario ora sarà nuovamente interrogato e gli inquirenti gli chiederanno cosa è accaduto quel tragico 19 agosto.

MD