Napoli, Maradona attacca Sarri: ”E’ inadeguato”

Maradona (Salah Malkawi/Getty Images for Soccerex)
Maradona (Salah Malkawi/Getty Images for Soccerex)

Diego Armando Maradona non le manda a dire al tecnico del Napoli Maurizio Sarri. Intervistato da ‘PiuenneTv’ (Canale 17, digitale terrestre Campania), durante la trasmissione “In Casa Napoli”, in collegamento da Dubai l’ex Pibe de Oro ha attaccato pesantemente l’attuale tecnico del club azzurro, secondo lui inadeguato per guidare il Napoli. Ecco le sue parole: ”I due punti in tre partite mi sembrano meritati, perché il Napoli ha giocato delle partite che mi hanno spaventato: non ha gioco, non ha una difesa che dia tranquillità per poter sognare in grande. Così non arriva neanche a metà classifica. Non so cosa sia successo in estate, ma Benitez costituiva una garanzia per la squadra. Io rispetto Sarri, ma non è il tecnico giusto per un Napoli vincente. A Sarri hanno fatto un regalo di compleanno grandissimo. Io avrei tenuto Benitez. Tra l’altro, a lui il lavoro non manca, visto che è sulla panchina del Real Madrid. Qualcuno quindi ha sbagliato e stiamo vedendo sul campo lo sbaglio che hanno fatto. De Laurentiis sulla panchina del Napoli deve mettere un tecnico di esperienza che sappia comandare il gruppo. Questo Napoli mi ha fatto ricordare il mio primo Napoli, quando lottavamo per evitare la retrocessione: questa è la mia grande paura”. Parole davvero dure che non contribuiranno certo a rasserenare l’ambiente, visto che le parole del Pibe de Oro a Napoli sono sempre molto ascoltate.

M.O.